Lucertole

Standard

Erano state conquistate sotto il sole, inclinando alla perfezione il piano bucato della pista, erano state vinte dal campione, poi racchiuse con poca poesia in un sacchetto di plastica trasparente  venivano trasportate con indifferenza. Non erano un tesoro gelosamente custodito, ma ignorate come ignoriamo tutto ciò che possediamo in abbondanza. Erano per me la prova della tua superiorità e mai me ne donasti una, ma un giorno, mentre si dava la caccia alle lucertole te ne sbarazzasti nel modo che mi ferì, il modo che dopo tutti questi anni ancora ricordo, donandole non a me. Sorrido al pensiero di quanto mi ferì quella dimostrazione di noncuranza nei miei confronti, avevamo una decina di anni e già mi sentivo poco importante per gli altri. Forse fu allora che provai per la prima volta quella sensazione di amarezza che attanaglia la gola e che da sempre mi porto dietro.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...