C'era un cinese in coma

Standard

Bruno Lauzi ironizzava così su Mao

Arrivano i cinesi
arrivano a milioni
più gialli dei limoni
che metti dentro il tè

Perché, perché?
Perché lo chiedo a te

Arrivano i cinesi
e mangiano felici
le quaglie, le pernici
che avevi preso tu

Arrivano i cinesi
succede un quarantotto
si piazzano in salotto
e non se ne vanno più

Arrivano i cinesi
son piccoli e veloci
sorpassano agli incroci
correndo a testa in giù

Si fomentano oggi le paure nelle città, si creano allarmismi, si fa della paura del diverso una scuola di pensiero. Ma sì, dimentichiamoci pure che in alcune zone di Italia i turisti derubati vengono malmenati dai parenti degli scippatori e cacciamo dalle nostre città i musi gialli…. ma fatemi il piacere!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...