Search words: Pedicure Carla Bruni

Standard

Utente di Libero con IP 151.51.41.# , Location Emilia Romagna, Operating system Macintosh MacOSX, Visit entry page http://boxjukebox.splinder.com, che controlli il mio blog a tutte le ore del giorno e della notte, ma soprattutto della notte. Tu che possiedi più di un pc, perché alternativamente per lo stesso IP varia l’OS (mac-win), avendo un vago sentore di chi tu possa essere vorrei suggerirti di darti pace, nel mio blog non c’è nulla che possa interessarti, né riguardarti, né includere te o persone a te vicine o affini. Tieniti pure lontano da questi lidi, ché non c’è nulla che ti coinvolge. Purtroppo per te, utente Mac, a me va tutto meravigliosamente, per cui se speri di trovare tristi sfoghi di disperazione datti pace, che non ne troverai. Se speri di trovare tracce di vita d’altri, datti ugualmente pace, che non ne troverai. Se speri di trovare indizi sul mio attuale stato d’animo, continua pure a darti pace, perché non sono affari tuoi. Se sei convinto che trapelino misteriosi segreti tra le righe dei miei scritti, fai pace con il tuo cervello che ormai sarà stanco. Perché scrivo ciò?  Un po’ perché mi  fai pena e volevo appagare il tuo desiderio di protagonismo, un po’ perché al di là di tutto mi fai anche un po’ schifo e volevo fartelo sapere. L’intenzione era quella di scrivere un divertente post sulle keywords con cui alcuni arrivano al mio blog, ma controllando i referrers la frequenza di accessi dal tuo dominio e con lo stesso IP è talmente dirompente che ha fatto passare in secondo piano tutto il resto…

PS

Adesso due o tre mitomani penseranno di essere i destinatari di questa irrisione, ma solo uno è L’Utente. Gioca anche tu con noi e scopri chi tra i ragazzi del blog è L’Utente. Si nasconde tra tanti incolpevoli visitatori, ma solo lui invece di dormire riesce a pensare a me alle 5:41 del mattino.

“L’Utente”, il nuovo reality di Splinder, entra e decidi chi vuoi nominare. Sarà forse Mastella? Ridge? Il giudice Santi Licheri? Dicci chi è secondo te l’Utente, colui che stava per lasciare un commento ma che intelligentemente si è appallottolato in un cestino della carta, preservando così il suo segreto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...