Dalle stalle alle stelle

Standard
Kopi-luwak-cluwak5

Esiste un animale noto come zibetto delle palme o gatto del vino di palma (Paradoxurus Hermaphroditus), mammifero della dimensioni di un gatto, appartenente alla famiglia delle Viverridi, originario del sud-est asiatico e della Cina. Questo simpatico animaletto (che a tratti ci ricorda il Gurzo)  deriva il suo nome di Hermaphroditus dal fatto che sia i maschi che le femmine possiedono ghiandole odorifere sotto la coda che ricordano dei testicoli, con le quali spruzzano una secrezione maleodorante. In Shri Lanka sono famosi perchè insozzano con la loro spazzatura le soffitte e disturbano gli abitanti perché molto rumorosi. L’alimentazione di questi simpaticoni prevede, fra le altre cose, le bacche del caffè che, parzialmente digerite, vengono defecate insieme ai resti di altre cibarie. Caso vuole che in Indonesia abbiano pensato bene di raccogliere dagli escrementi le bacche indigerite del caffè  ed utilizzarle, previo lavaggio (…), come si farebbe di consueto con il chicco proveniente da altre lavorazioni. Direbbe mio padre “Dove c’è gusto non c’è perdenza”, ma poiché noi occidentali la sappiamo lunga, abbiamo pensato bene di farne un business. Come potevamo lasciarci sfuggire l’occasione di prendere del caffè digerito e cagato da una bestia puzzona e rumorosa (sospettata di aver veicolato la SARS all’uomo) e trasformarlo in una prelibata bevanda dal nome esotico di Kopi Luwak  commercializzandola alla modica cifra di 500€ al Kg? C’è gente che paga 5 euri a tazzina per gustarlo. Leggendo in rete si scopre che la “lavorazione” enzimatica dello zibetto  sottrarrebbe al chicco il caratteristico sapore amaro, addolcendo la bacca e rendendo l’aroma floreale e fruttato, miracoli della natura. Alcuni sostengono che in realtà abbia un sapore un po’ bruciaticcio (per via della torrefazione post-digestione) e che in definitiva il risultato non si discosti molto dall’originale. Io non sono una tipa schizzinosa e chi mi conosce lo sa bene, ho mangiato bruchi affumicati dell’Africa sub-sahariana e berrei il caffè di zibetto senza neanche un problema sulla sua provenienza; il punto non è bere la merda dello zibetto, ma sentirsi fighi perché lo si fa, è tutta un’altra storia…

Buon ascolto…
Ma perché, come mai, ma perché,

in cucina non ci entro mai,

eh?

Cosa c’è nella padella

mmm che profumino,

fai assaggiare un pezzettino?

ma che bontà, ma che bontà,

ma che cos’è questa robina qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che gustino questa roba qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che cos’è questa robina qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che gustino questa roba qua,

Vitello delle Ande?

No?

Bovino della Gallura?

No?

Ma che cosa sarà mai questa robina qua.

Mmm.

Ma perché, come mai, ma perché,

in cantina non ci vengo mai,

eh?

Bello questo vino,

vino di una volta,

fai assaggiare un goccettino?

ma che bontà, ma che bontà,

ma che cos’è questa robina qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che gustino questa roba qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che cos’è questa robina qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che gustino questa roba qua,

Barolo delle Langhe?

No?

Aleatico dell’Elba?

No?

Ma che cosa sarà mai questa robina qua.

Ma perché, come mai, ma perché,

in gelateria non ci entro mai,

eh?

Mmm che cioccolato,

dammi il cucchiaino,

fai assaggiare un pochettino,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che cos’è questa robina qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che gustino questa roba qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che cos’è questa robina qua,

ma che bontà, ma che bontà,

ma che gustino questa roba qua,

Cioccolato svizzero?

No?

Cacao della Bolivia?

No?

Ma che cosa sarà mai questa robina qua.

Cacca!?!?

(Mina – Ma che bontà)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...